LOTTA AL BULLISMO: IL G.I.P. EGLE PILLA IN CATTEDRA AL TERRA DI LAVORO

Nell’ambito delle iniziative per la lotta contro il bullismo, il G.I.P. del Tribunale di Napoli dott.ssa Egle Pilla è intervenuta al termine della rappresentazione “Ora parlo io….. squarcia il silenzio, spezza l’indifferenza” presentata dalla compagnia teatrale “L’Asino d’Oro” con gli attori Pierluigi Cova, Sissi Esposito, Alfredo Ghilardi e Benedetto Supino per gli studenti dell’Istituto “Terra di Lavoro” presso il Teatro Duel di Caserta. Il dibattito è stato introdotto dalla Preside Emilia Nocerino che ha messo in risalto come la compagnia teatrale abbia affrontato il gravissimo problema del bullismo con grande delicatezza e sensibilità, successivamente nell’incontro moderato da Marilena Lucente in collaborazione con Rosalba Loreto è intervenuta la dott.ssa Egle Pilla che ha evidenziato come questi incontri con gli studenti con rappresentazioni teatrali corrispondenti ad episodi realmente accaduti, siano la dimostrazione di un forte legame tra il bullismo e la discriminazione che si basa sulla razza, sul sesso, sull’orientamento sessuale e che come ogni altra lotta contro la discriminazione, i diritti della persona forniscono la giusta prospettiva per affrontare il fenomeno, come giudice ha detto Pilla – la mia vittoria è quella di far rispettare le regole – la costituzione ci insegna come valore precipuo che siamo tutti uguali, pertanto il rispetto delle regole, dell’altro, è fondamentale condizione di vita. Poi è intervenuta l’avvocato penalista Elvira Rispoli che ha illustrato alla numerosa ed attenta platea la recente Legge per la lotta al bullismo. Infine sono intervenute le studentesse Anna Lama e Adelaide Atzori che hanno posto interessanti domande al G.I.P. Egle Pilla, quindi è intervenuta la prof.ssa Rosalba Loreto che ha detto come debba assolutamente essere rotto il muro del silenzio, perché le parole sono veri e propri proiettili….. “Ora parlo io….. squarcia il silenzio, spezza l’indifferenza” ………

Nell’ambito delle attività programmate per la legalità, Lunedì 11 dicembre presso il Cinema Teatro Duel di Caserta, ci sarà un evento "unico" di confronto e riflessione per gli studenti dell’Istituto Terra di Lavoro. In collaborazione con la compagnia L’Asino D’Oro che presenterà lo spettacolo “Ora parlo io... squarcia il silenzio spezza l’indifferenza“ seguirà il dibattito con i preziosi interventi dell’Assessore alla formazione e pari opportunità Regione Campania Dott.ssa Chiara Marciano, dell’Avv. Penalista Elvira Rispoli, del G.I.P. del tribunale di Napoli Dott.ssa Egle Pilla e la referente contro il bullismo e il cyberbullismo Prof.ssa Marilena Lucente che modererà l’incontro.

Allegati:
Scarica questo file (Evento_Oraparloio.jpg)Download[Invito_Evento]43 kB
Scarica questo file (LocandinaGrande_OraParloIo.jpg)Download[Locandina]59 kB

Destinazione: GERMANIA! L’Istituto  “Terra di Lavoro” di  Caserta, diretto dalla Preside Emilia Nocerino riparte con le attività del Progetto Erasmus +, Azione KA2. Il Progetto  "Students making an enterprise in real time", Accordo n. 2014-1-FI01-KA201-000894_3 ,si è da poco concluso e un nuovo progetto, incentrato sulla Matematica e il fare impresa, è in fase di decollo. Infatti il Progetto Erasmus+ KA2 – Cooperation and Innovation for Good Practices " DITUM" - "Discovering the Unknown in Mathematics "- Accordo № 2017‐1‐FI01‐KA219‐034700_3  2017/19, ha esordito con il primo meeting di progetto transnazionale  e la congiunta  attività di breve periodo degli alunni  presso la scuola partner Gesatmschule Volksgarten, Mönchengladbach, Germania. Hanno partecipato  la prof. ssa  Ersilia Salvatore, in qualità di docente  accompagnatrice e di docente partecipante alla mobilità e Anna Lombardi, in qualità di docente  di contatto partecipante ad incontro transnazionale per il medesimo progetto, nel  medesimo periodo e nella medesima sede. Gli alunni Armando, Marta, Chiara e Alexandra, delle classi terze, hanno lavorato alla creazione di impresa incentrata sull’offerta di prodotti innovativi per l’insegnamento della Matematica  e alla presentazione  della scuola e del territorio guidati dalle  professoresse Ersilia Salvatore, Maria Petriccione e  Anna Lombardi per le specifiche competenze. Di supporto anche le attività curriculari per le conoscenze e competenze maturate nelle diverse discipline. Questo progetto mira a motivare presentando la Matematica in una nuova prospettiva, riconducendola all'esperienza quotidiana, tenendo conto  delle esperienze digitali delle più giovani generazioni. Si vogliono adottare nuovi strumenti per lo studio della Matematica e lavorare anche su competenze trasversali. C'è spazio per gli studi sociali, l'imprenditorialità, le arti l'economia, competenze informatiche ed altre connessioni non ancora sondate con la supervisione anche di altri docenti con specifiche competenze. In Germania è stato dato ampio spazio alla presentazione dei prodotti ,alla discussione e analisi dei risultati. Gli alunni hanno avuto occasione di interagire con i partner anche  in altre attività organizzate dalla scuola ospite : gruppi di lavoro, parcours, visite ad altre città del territorio(Aquisgrana e Düsseldorf ) e persino di una cittadina olandese( Roermond), belga e il tripoint (het Drielandenpunt) a Vaals , in cui si incontrano le frontiere di Belgio, Germania e Paesi Bassi. Grande l' interesse e soddisfacente la partecipazione degli alunni coinvolti.

Calendario Eventi

Dicembre 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
27 28 29 30 1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Back to top